Bilancio di previsione e iniziative 2019 della Fondazione

Martedì 8 gennaio 2019 si sono riuniti, in seduta congiunta, Consiglio di Amministrazione e Consigli di Indirizzo della Fondazione Società Bellunese, per discutere il bilancio di previsione e il calendario di iniziative del 2019.
Esso prevede entrate per 22 mila euro e uscite per 17.500.
Nelle uscite si prevede, tra le altre: la manutenzione degli uffici della Fondazione; il sostegno a iniziative comuni con l’ISBREC e il Circolo XXV Aprile di Bolzano Bellunese; il finanziamento di iniziative promosse dalla Fondazione, come indicato di seguito; la posta per i pagamenti delle imposte su immobili e reddito.
Le iniziative decise da promuovere nel corso dell’anno:
la prosecuzione dell’iniziativa sulla governance territoriale, svolta a settembre 2018, sui temi storico culturali della provincia di Belluno, le politiche per la crescita sostenibile, le modifiche all’architettura istituzionale del territorio, i percorsi di autonomia e autogoverno;
la partecipazione agli incontri e iniziative delle Fondazioni Venete;
la donazione di un contributo straordinario al Circolo AUSER di Agordo per l’acquisto di un pulmino danneggiato dall’alluvione di fine ottobre scorso:
la prosecuzione dell’opera di sistemazione degli archivi storici del PCI-PdS-DS in provincia di Belluno;
la sistemazione della lapide del Partigiano “Checco” Da Gioz, impiccato dai nazisti il 17 febbraio 1945, distrutta dal forte vento di ottobre nel cimitero di Sedico.